SARONNO – Tornano in azione i borseggiatori al mercato cittadino. Ieri mattina due saronnesi hanno raccontato di essere state prese di mira mentre facevano acquisti.

Tra le vittime una 68enne che abita in zona mercato e che è stata “alleggerita” tra via Carlo Porta e viale Rimembranze. Il malvivente, ma avrebbe anche potuto essere una donna, ha infilato la mano nella borsa della pensionata prendendo il portafoglio con soldi e documenti. Una manovra tanto lesta e leggera che la vittima se ne è accorta solo quando ha avuto necessità di pagare e non si è più ritrovata il portafoglio. Ha subito avvisato la polizia locale dell’accaduto. Gli agenti hanno intensificato i pattugliamenti nel corso della mattinata senza però trovare traccia del malvivente. La speranza della saronnese e che almeno vengano abbandonati i documenti in modo da non dover rifare tutti i documenti.

Analogo il modus operanti per la seconda vittima che però avendo nel portafoglio pochi euro e nessun documento o carta di credito a deciso di non sporgere denuncia.

(foto di archivio: la polizia locale al mercato cittadino)

6 Commenti

  1. Sindaco devi essere più presente al Mercato.. Cosi puoi acciuffare i delinquenti con le tue stesse mani. Dopo di che, una bella diretta streaming… Sai che figurone.

    • ti brucia la sconfitta vero!! in farmacia ci sono tanti prodotti per il mal di stomaco approfittane fà la scorta per i prossimi cinque anni

Comments are closed.