SARONNO / LIMBIATE / VARESE / BUSTO ARSIZIO / GALLARATE – Ancora tanti casi, non si ferma la diffusione del covid in zona e crescono i positivi anche nella zona.

Ecco il quadro aggiornato a ieri sera, tra parentesi il dato del giorno prima:

Saronno: 438 (409)

Caronno Pertusella: 195 (177)

Gerenzano: 41

Cislago: 32

Origgio: 42

Tradate: 200 (194)

Varese: 681 (645)

Busto Arsizio 694 (667)

Gallarate 466 (443)

Laveno Mombello 226 (223)

Malnate 220 (216)

Coquio Trevisago 143

Somma Lombardo 201 (194)

Gorla Minore 115

In Brianza:

Limbiate 453 (438)

Cesano Maderno 442 (429)

Monza 1.785 (1.756)

Desio 549 (540)

Seregno 497 (481)

Lissone 517 (501)

Brugherio 463 (452)

Vimercate 333 (319)

Giussano 327 (306)

Carate Brianza 257 (246)

Ancora dati molto alti, ieri come l’altro ieri, per quanto riguarda i nuovi casi covid nelle province di Varese, Como e Monza Brianza; oltre mille nuovi casi.

Confermato il record dei contagi covid in Lombardia, in base ai dati diffusi dalla Regione. Sono infatti anche ieri 4.125 (stesso numero delll’latro ieri) i nuovi positivi con 35.715 tamponi effettuati, per una percentuale pari all’11,5.

Il numero dei ricoverati in terapia intensiva ha superato ieri quota 150, indicatore oltre il quale era stato deciso di riattivare l’ospedale in Fiera a Milano. Per questo oggi, venerdì 23 ottobre, la struttura inizierà ad accogliere i primi pazienti.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio)

22102020