CERIANO LAGHETTO – Il sindaco Roberto Crippa ha fatto il punto della situazione covid sul territorio del paese, con un videomessaggio rivolto a tutti i cittadini. L’incremento dei casi positivi a Ceriano Laghetto è stato notevole ed ha coinvolto anche molto giovani.

Il 19 ottobre avevamo 26 positivi e 13 persone in sorveglianza attiva; i dati pervenuti nel fine settimana ci portano a 53 positivi e 28 in sorveglianza attiva, dunque un balzo importante dei positivi e dei concittadini in sorveglianza. Di questi, 27 sono positività di cerianesi nati dal 2000 in avanti, abbiamo in particolare 5 ragazzi in età scolare e che frequentano le medie, 3 le elementari e 2 la scuola materna. Queste positività hanno determinato il contagio di alcuni genitori e alcuni nonni, per questo c’è stato questo incremento ulteriore. Come sindaco voglio chiedere a tutti di attenersi a quanto indicato da medici di basi ed Ats, che sapranno sempre consigliare al meglio a fronte di ogni sintomatologia.

(foto archivio: il sindaco Roberto Crippa con una collaboratrice durante una riunione pre-covid)

26102020

4 Commenti

  1. e Centinaio e Salvini remavano contro alle misure restrittive introdotte dallo stesso Fontana….

Comments are closed.