SARONNO – Crescono i “numeri” dell’emergenza covid, ed in questo periodo difficile tornano a vedersi code in qualche supermercato, è successo nel fine settimana (segnalazioni in questo senso sono giunte da punti vendita dei sobborghi saronnesi), e questa mattina alle Poste centrali di via Manzoni. Tutto perchè ovvie ragioni di prudenza impongono un ingresso scaglionato negli esercizi ed uffici pubblici, per evitare quegli assembramenti che finiscono per agevolare la diffusione del virus.

Insomma, senz’altro meglio attendere all’aria aperta, in coda, per qualche minuto o più, anzichè ammassarsi all’interno col rischio di fare “correre” il coronavirus.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: coda questa mattina per entrare all’ufficio postale di via Manzoni)

28102020

4 Commenti

  1. In posta c è sempre coda.. Soprattutto in Via Monza. Se si entra due alla volta.. Quindi questi articoli lasciano il tempo che trovano.

  2. La sede delle Poste di via A.Manzoni è succursale 1, una volta era la centrale!

Comments are closed.