SARONNO / GALLARATE / VARESE / BUSTO ARSIZIO – Contagi in forte crescita praticamente ovunque fra Varesotto e Groane, come confermato dal dato più recente, quello del tardo pomeriggio di ieri.

Ecco il quadro:

Saronno: 787 (739)

Caronno Pertusella: 362 (343)

Tradate: 326 (322)

Varese: 1.108 (1.052)

Busto Arsizio 1.271 (1.177)

Gallarate 840 (781)

Laveno Mombello 268 (261)

Malnate 318 (299)

Coquio Trevisago 169

Somma Lombardo 292 (280)

In Brianza:

Limbiate 863 (794)

Cesano Maderno 775 (734)

Monza 2.685 (2.563)

Desio 870 (827)

Seregno 862 (808)

Lissone 887 (845)

Brugherio 818 (775)

Vimercate 457 (439)

Giussano 550 (518)

Carate Brianza 392 (375)

In Lombardia sono stati ieri 1.567 i nuovi guariti-dimessi e 8.960 i positivi, con un nuovo record di tamponi effettuati (46.892), per una percentuale pari al 19,1. Ieri in Italia sono stati complessivamente registrati 31.084 nuovi casi.

Ieri si sono registrati altri +2682 casi di positività al coronavirus fra le province di Varese, Como e Monza Brianza. Ma la maggior parte dei contagi anche ieri sono stati segnalati nel Mllanese ed in particolare a Milano città.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: l’ospedale di Tradate)

31102020

1 commento

Comments are closed.