ROVELLASCA – Il Rovellasca (Prima categoria), come altre società calcistiche della zona, ha deciso di interrompere ogni attività e scritto ai tesserati per spiegare quel che sta succedendo.

Cari tesserati e famiglie,

Dpcm, Faq del Dipartimento dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, comunicati della Crl Lombardia e in ultimo una Circolare del Ministero dell’Interno, l’hanno fatta da padroni negli ultimi giorni contraddicendosi tra loro circa la possibilità di poter svolgere o meno l’attività sportiva anche solo con allenamenti singoli tanto che, ad oggi, ancora non c’è certezza sull’argomento.

Ciò che è chiaro invece è che la Federazione ha rinviato l’inizio dei Campionati al 7 Febbraio 2021 e che purtroppo la situazione attuale è grave dal punto di vista epidemiologico per la pandemia da Covid-19 in atto. La società considerati tutti questi aspetti e in primis al fine di tutelare la salute dei propri tesserati, ha deciso la sospensione di ogni attività.

Nel frattempo ai singoli gruppi squadra sono già state consegnate delle schede di allenamento e dei video di mantenimento della condizione atletica e gli allenatori si manterranno in contatto con le rispettive squadre il tutto al fine di motivare i ragazzi a svolgere attività sportiva per la tutela della loro salute.
Nel momento in cui ci saranno certezze sia normative che sanitarie che consentiranno la ripresa in sicurezza dell’attività, abbiamo predisposto e vi proporremo delle sedute di allenamento singole nel rispetto dei protocolli e con i distanziamenti necessari.

Con la speranza di potervi comunicare quanto prima una possibile data di ripartenza vi raccomandiamo di seguire le indicazioni di allenamento degli allenatori e manteniamo vivo il contatto seppur a distanza, per il benessere psicofisico dei nostri ragazzi.

Forza Rovellasca

31102020