SARONNO – E’ partito il countdown per la protesta contro i provvedimenti anticontagio presi della Regione e dal Governo. L’appuntamento è fissato nel cuore del centro, in piazza Libertà, sabato 31 ottobre alle 15. Dopo le grandi città, da Napoli a Firenze, la protesta è pronta ad approdare nellla città degli amaretti.

“Sono benvenute tutte le persone che intendono mantenere la protesta pacifica – spiega Pasquale Pagano, uno degli organizzatori – Lanciamo anche da Saronno questo appello nella speranza che il nostro grido di libertà lo sentano fino a Roma, è il momento di dire basta a quei dpcm che danneggiano la nostra economia. Ad esempio tutti i locali chiusi alle 18 è un danno irreparabile a tutti coloro che cercano col sudore e le loro forze di mandare avanti un’attività”. L’idea è quella di organizzare un presidio seguito da un corteo pacifico. “Siamo semplici cittadini – rimarca Pagano – che sentono l’obbligo morale di difendere il nostro domani e la casa dei nostri figli”.

Ecco la diretta de IlSaronno:

31102020