SARONNO – “Ringrazio tutte le persone, amici sostenitori, associazioni culturali e sportive perchè con il loro aiuto si è realizzato l’ennesimo successo. Abbiamo consegnato i primi 2 ventilatori su 4 acquistati. Purtroppo i tempi di consegna sono stati lunghi per la massiccia richiesta di respiratorin alle aziende produttrici, però oggi possiamo tutti gioire ed a breve consegneranno gli altri due”.

Inizia così la nota di Saronno Point sulla loro ultima donazione: “Un grazie doveroso al Comitato per la turale e la salvaguardia dell’ospedale di Saronno, forte promotore per la raccolta dei fondi per l’acquisto dei ventilatori. Un lavoro spalla a spalla durato mesi, oggi grande soddisfazione e realtà concreta per tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione della consegna di strumenti sanitari importantissimi per il reparto di terapia intensiva, respiratori di ultima generazione”. E la presidente Marilena Borghetti prosegue: “Sosteneteci sempre, in questo momento di ritorno ad una situazione di emergenza coronavirus, noi continuiamo ad assistere ed aiutare i pazienti e tutto il personale sanitario del nostro importante Ospedale di Saronno, personale sempre da annoverare come eroi indiscussi per il loro impegno e dedizione. Un grazie da parte di tutti i Soci componenti Saronno Point Onlus. Nonvi lasceremo mai soli e saremo sempre al fianco di tutti i pazienti del nosocomio”.

02112020

1 commento

Comments are closed.