CARONNO PERTUSELLA – La Lega dilettanti ha deciso che la serie D di calcio andrà avanti anche se ora il campionato si ferma per un mese per lasciare spazio ai recuperi, che causa covid sono ormai tantissimi. Nel girone A ci sono squadre, come il Varese, che non sono quasi mai riuscite a giocare, ed altre come la Caronnese che hanno dovuto rinviare molti match in queste settimane.

Per quanto riguarda il girone A è dunque ancora da definire la data del recupero fra Caronnese ed Imperia mentre domenica 15 novembre si giocano: Imperia-Varese, Castellanzese-Casale, Vado-Derthona, Saluzzo-Sanremese, Arconatese-Borgosesia, Chieri-Gozzano, Lavagnese-Legnano; mercoledì 18 novembre sono previste Varese-Caronnese, Bra-Vado, Lavagnese-Saluzzo, domenica 22 novembre Fossano-Varese, Sestri Levante-Caronnese, Vado-Pont Donnaz, Legnano-Bra.

Classifica: Bra e Pont Donnaz 13, Sanremese e Gozzano 12, Derthona 10, Castellanzese. Borgosesia e Chieri 8, Saluzzo e Lavagnese 7, Imperia, Legnano, Arconatese, Caronnese, Folgore Caratese e Sestri Levante 6, Vado 4, Fossano 3, Casale 1, Varese 0.

(foto archivio: la formazione della Caronnese)

06112020