LIMBIATE / CESANO MADERNO / BARLASSINA – Con certi numeri a livello provinciale, difficile attendersi qualcosa di diverso da una impennata dei casi anche nei centro principali delle Groane, Limbiate oggi fa +96 casi positivi in sole ventiquattro ore, Cesano Maderno aumenta di +81; mentre nella piccola Barlassina si registrano +9 casi.

Ecco il quadro in zona ed in Brianza, tra parentesi il dato di ieri:

Limbiate 1.370 (1.274)

Cesano Maderno 1.202 (1.121)

Barlassina 231 (222)

Monza 3.863 (3.639)

Desio 1.327 (1.232)

Seregno 1.356 (1.272)

Lissone 1.391 (1.285)

Brugherio 1.113 (1.063)

Giussano 857 (778)

I tamponi effettuati oggi in Lombardia sono 46.099, i nuovi positivi 11.489. Il rapporto è pari al 24,9 per cento. I guariti/dimessi sono 1.118. In tutta Italia oggi record di casi: 39.881 con 425 decessi; numeri che evidentemente sono fortemente condizionati proprio dal dato lombardo.

Dunque, record di nuovi casi positivi al coronavirus in Lombardia, oggi, dati altissimi nel Milanese, Varesotto ed in Brianza. Fra le province di Varese, Monza e Brianza e Como si sono contati +3751 nuovi casi.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: il sindaco di Limbiate, Antonio Romeo)

07112020