ROVELLO PORRO – “Anche noi come tutti abbiamo fatto molti sforzi per riprendere l’attività ma dopo pochi allenamenti siamo stati costretti a sospendere nuovamente le attività di allenamenti in attesa che scemi questa seconda ondata di Covid-19”.

Inizia così la nota condivisa nelle ultime ore da Rovello Tchoukball: “Oggi ci teniamo a scrivere perché è venuta a mancare una persona che ha scritto la storia del nostro sport oltre ad essere stata, per chi di noi ha avuto il privilegio di conoscerla, una cara amica e fonte di ispirazione.
Riportiamo le parole della ex presidentessa TBI (e presidentessa europea in carica) Chiara Volonté che più di tutti noi ha conosciuto Marthe e ne ha apprezzato la grande personalità ed umanità oltre al grande amore che la univa al compianto Charles Tschathli con cui ora si riunirà.

“Ciao a tutti,
Anche se FB non sarebbe il mezzo più adeguato per dare questo genere di notizie mi permette di raggiungere la maggior parte dei tchoukers italiani.
V’informo che purtroppo è venuta a mancare Marthe Tschathli, moglie di Charles (a cui è intitolata la sede delle Tbi) e zia di Michel Favre.
Per i nuovi tchoukers Marthe e Charles hanno dato sin dalle origini un enorme contributo allo sviluppo del Tchoukball e mi/ci hanno aiutato enormemente a far nascere e crescere la Ftbi ora Tbi.

Tutti noi dobbiamo una enorme gratitudine a loro e a Michel Favre con loro nella foto all’Europeo 2003 di Rimini.
Durante la cerimonia di apertura in segno di gratitudine e stima furono nominati membri onorari della FTBI”