Home Città Ospedale, Licata replica a Monti: “E’ paradossale: si fa del sarcasmo contro...

Ospedale, Licata replica a Monti: “E’ paradossale: si fa del sarcasmo contro il sindaco invece di informare la cittadinanza”

1201
36

SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo la replica del capogruppo del Pd Francesco Licata all’affondo di Emanuele Monti al sindaco Augusto Airoldi sul tema dell’ospedale di Saronno.

“Che il Presidente della commissione Sanità di regione lombardia si “presenti” a Saronno, nell’area tra le più colpite dalla seconda ondata, in una call conference della Lega invece che venire a parlare con l’intera cittadinanza è quanto meno singolare, se non fuori luogo.

Che faccia del sarcasmo verso io Sindaco di Saronno invece di venire a spiegare cosa Regione Lombardia stia facendo per mitigare la seconda ondata è addirittura paradossale.

Non c’è nulla da ridere, caro consigliere Monti. L’allestimento di un punto vaccinale a Saronno è un iniziativa dei medici di base e dell’amministrazione locale che va a colmare una lacuna, l’ennesima, di una amministrazione regionale di cui lei fa parte. I vaccini antinfluenzali oggi non ci sono in numero sufficiente e questa è la realtà. Tutti speriamo che arrivino in numero congruo ma oggi non è così.

Perché non ci sono punti dove eseguire i tamponi a Saronno? Perché i medici ed infermieri della nostra provincia che oggi è sotto attacco del virus devono essere precettati per andare dell’inutile ospedale di Fiera? Perché?
La prossima volta parli con tutti noi, la ascolteremo volentieri”.

10112020

36 Commenti

  1. La prima cosa che farò da sindaco sarà picchiare i pugni sul tavolo della regione per il nostro ospedale….il tempo scorre, una volta emersa la verità, e cioè che Airoldi non ha preso alcuna posizione, è partita la macchina del benaltrismo…..

    Pronto, Augusto?

    • pronto tic-tac appena si insediato doveva organizzare la giunta ecc simultaneamente è partita l’ emergenza covid forse lavora con delle priorità sulla citta’, se non capisce posso postare un disegno

      • Le consiglierei di usare AIROLDI!!! come nick nome così uno si risparmia di leggere il commento rosicando.

    • Ma chi ce lo vede Airoldi a battere i pugni sul tavolo in regione per salvare l’ospedale?
      Mah! Intanto tra festeggiamenti, presentazioni in pompa magna, chiudo i parchi ma non tutti ma non so quando lo faccio, passeggiate al mercato un mercoledì e l’altro pure con tanto di codazzo e guardie in divisa, è già passato più di un mese e risultati non se ne sono visti.

    • Infatti, l’aveva detto ma non l’ha ancora fatto. Potrebbe essere giustificato da questo momento o forse sarebbe il momento giusto per andarci?

  2. La lega sa solo far polemica. Durante la prima ondata covid erano piu’ intenti a cercare di sfruttare il problema che ad adoperarsi per gli abitanti, i risultati in termini di vite li abbiamo visti tutti.
    Non contenti buona parte di loro continua anche oggi, cavalcare al posto di gestire e risolvere!
    La zona della brianza e’ oltre il collasso, ma questo signor Monti ha tempo da dedicare a sue personali invettive piuttosto che “lavorare”. Speriamo non ci regalino un altro disastro!

    • Nella fattispecie come?
      A me risulta silenzio di Fagioli sui numeri, cosa molto popolare, e solo indicazioni pratiche, cosa molto impopolare.
      Lei a cosa si riferisce?

    • Speriamo solo che Airoldi mantenga almeno la promessa elettorale fatta sull’ospedale, ma a quanto pare resterà solo una promessa, purtroppo!

  3. Più che una replica del consigliere Licata che lascia il tempo che trova non risolvendo i problemi, i cittadini di Saronno si aspettano una presa di posizione del sindaco Airoldi: è vero sig. Sindaco che non si è mai recato in Regione o ha mai contattato la regione in merito all’ospedale di Saronno da quando è in carica?
    Se NO, ha ragione Monti, e spieghi perché non l’ha ancora fatto.
    Se SI, smentisca Monti, e dia notizie alla cittadinanza sui risultati di questi incontri.

    • Come se non sapesse che la regione alla fine fa quello che vuole. Se ci sarà un incontro deve essere costruttivo non per fare presenza. Inutile scaricare le proprie responsabilità sugli altri, perché alla fine a rimetterci sono tutti i cittadini, anche chi come lei fa un commento simile senza capire che l’ospedale è utile a tutti.

    • Ma dato che ha ragione Monti la buttano in vacca con prosopopea morale e piglio da prete.
      Ad esempio secondo Licata non può parlare a quelli della Lega, perché?
      Dato che Monti ha sbugiardato la storia dei vaccini regionali, prima sbagliati secondo il PD, poi una volta dimostrato giusti sentiamo che non sono sufficienti, ecc ecc Licata si attacca a questo perché “Pronto Agusto” è una linea già staccata da un mese.
      Ma quanto vi è costato Marturano?

    • forse perchè si è insediato da 3 settimane ed in simultanea è emergenza covid e ci sono priorità? o è troppo fatica capirlo ed e meglio polemica da 2 cent?

    • Anche lei fa una domanda ad un sindaco da un commento di un post di un sito.
      Si aspetta che il sindaco risponda?

  4. Monti non ha fatto niente per L ospedale di saronno fino ad ora, se non delle fugaci comparsate, ed ora punta il dito e detta legge solo perché è dall’”altra parte”.
    Che ignobile vergogna.
    Si crederà solo a chi fa i fatti.

  5. AIROLDI!!!!!
    Le domande che pone il signor Licata al consigliere regionale signor Monti noi le giriamo a Lei che è il primo cittadino di Saronno ed è il punto di riferimento della nostra comunità
    Sono giorni che Le chiediamo le risposte a semplici domande: comunichi la situazione Covid dell’ospedale di Saronno., perché dobbiamo andare fino a Malpensa per fare un tampone?
    Non abbiamo mai ricevuto risposte e a questo punto scopriamo che lei le risposte non ha mai potuto darle perché non le ha, non avendo mai preso contatti, come dice Monti, con gli uffici di Regione Lombardia.
    Non fosse come asserisce Monti, non le resta che pubblicamente sentirlo e fornire per trasparenza tutti o dati in suo possesso sull’evolversi della pandemia a Saronno.
    Grazie.

    • Avete ragione da vendere, anche se non ho ben capito chi siete, ma quello che dite e scrivete è sacrosanta verità.

    • A N O N I M O
      basta baggianate che l’attuale sindaco informa 50 volte il precedente!
      cosa stanno facendo (anzi facendo poco) per la sanità lo stabilisce la regione!

    • Forse il signor Monti si degna di andare solo dai sindaci colleghi di partito indagati , mentre dei saronnesi non gliene frega nulla

    • Ma lei sta facendo delle domande al sindaco tramite i commenti di un post di un sito qualunque e si aspetta che il sindaco risponda?
      Spero per lei che non sia così.

  6. È paradossale Airoldi che 48h prima del voto dica “se lunedì sarò sindaco chiamo in regione Lombardia per un appuntamento”…e qualcuno gli ha pure creduto.

    • E’ paradossale come Monti e Porfido stiano distruggendo l’ospedale di Saronno, dobbiamo ricordarci questi nomi quando si torna a votare.

    • Visto cosa fa Monti in Regione , cioè ridicolizzare la richiesta di Airoldi per la possibilità di fare tamponi a Saronno con giustificazioni FALSE (a Rovellasca solo pazienti residenti in provincia d Como), fa bene a non andare a farsi prendere in giro dalla LEga

  7. Caro Licata,
    mi spiace leggerla così polemico, vedo che ribatte a tutti gli articoli evidentemente se afferma che:
    “Che il Presidente della commissione Sanità di regione lombardia si “presenti” a Saronno, nell’area tra le più colpite dalla seconda ondata, in una call conference della Lega invece che venire a parlare con l’intera cittadinanza è quanto meno singolare, se non fuori luogo”
    si è perso l’articolo in cui si pubblicizzava l’evento e si invitava la cittadinanza interessata a partecipare.
    Peccato avrebbe potuto partecipare e fare direttamente le domande all’interessato.
    Occasione persa

  8. Licata “eterno secondo” a Saronno ci sono anche altri problemi oltre al covid oltre all’ospedale.. (ma la vicenda del furto di attrezzature con l’amante fornitore che fine ha fatto??) quindi il neo Sindaco cosa sta facendo?? Solo chiacchiere Tg covid e presenza inutile al mercato. Che delusione. Siamo solo all’inizio. Meditate gente meditate.

  9. Fino ad ora sul problema ospedale i fatti non stanno dalla parte di Airoldi , anzi al contrario fino ad oggi sull’ospedale solamente parole non seguite da nessuna azione ….ed era prioritario in campagna elettorale per Airoldi PD e OS.

  10. vecchio trucco spostare l’attenzione … Sig. Monti io da cittadino aspetto altre risposte:
    vero che ANCORA, come da inchiesta giornalistica, date 130 € alle RSA per prendere malati covid?
    vero che nei mesi caldi del COVID mancavano le protezioni perché ARIA si è dimenticata di fare l’ordine?
    Il governatore potrebbe spendere 2 parole sui soldi scudati in svizzera e provenienti dalla Bahamas? tutto regolare chiaramente ma forse un chiarimento servirebbe
    queste sono solo alcune …

  11. Trovo risibili e penose le osservazioni dei vari anonimi che non hanno il coraggio di metterci la faccia.

  12. Il problema è che in tanti forse troppi hanno creduto a lui e alla Ciceroni: a proposito che fine ha fatto la candidata sindaca viola? Ce ne sarebbe anche per lei….

  13. Eh certo, secondo voi Airoldi, eletto alla vigilia della prevedibilissima seconda ondata, per tenere fede alle promesse elettorali avrebbe dovuto battere i pugni sul tavolo in regione e riportare i reparti dell’ospedale di Saronno all’operatività dei tempi ordinari altrimenti si sarebbe trattato solo di fumo negli occhi per illudere l’elettorato.
    Tutto questo mentre l’intero sistema ospedaliero lombardo si avvia verso il collasso.
    Capisco la cieca faziosità ma un minimo senso della realtà non guasterebbe.

  14. se non è un problema del mio pc, schiacciando in alto alla pagina sul testo blu che richiama l’affondo di Monti…si riapre questo stesso articolo su Licata

  15. Fagioli cosa stai facendo?
    Ah no, non c’è più lui…e ora a chi si da la colpa, al governo ci siamo noi, in comune ci siamo noi, le province non contano più nulla….bene c’è la regione!
    Fontana cosa stai facendo?
    Solite ipocrisie sinistre

  16. Invete le certezze destre sono
    Ospedale saronno demolito negli anni
    Vaccini antinfluenzali ne servono 3,5 milioni, regione ordinati 2.8, disponibili solo 800.000 ed infinito altro….
    #incapaciassoluti

    p.s. Airoldi si e’ insediato da 2 settimane ed e’ soppraggiunta emergenza covid, non sono 5 anni che si interessa di salamelle e 3 valli.

Comments are closed.