SARONNO – Con molto altri nuovi casi continuano a salire, anche oggi, i dati dei nuovi contagiati dal coronavirus nella città di Saronno, per certi verso in linea ed anzi relativamente più “fortunata” rispetto al resto della provincia di Varese. Dunque, i dati odierno della città degli amaretti fanno riferimento ad una crescita più o meno stabile tutti i giorni, sempre una cinquantina di casi; oggi +52 che portano il totale delle persone contagiate dall’inizio della pandemia a 1.433.

Saronno: 1.433 (1.381)

Sale anche Gerenzano e la vicina Cislago. E incremento consistente a Caronno Pertusella. Aumenta Origgio. Nel vicino comasco salgono Mozzate e Turate. In ascesa anche Ceriano Laghetto e Cogliate. Anche Limbiate, Barlassina e Cesano Maderno crescono.

In Lombardia, i tamponi effettuati oggi sono 42.933, i nuovi positivi 9.291. Il rapporto è pari al 21,6%. I guariti/dimessi sono 8.229.

Continuano a crescere i numeri dei positivi al Coronavirus sul territorio lombardo: nella provincia di Milano sono oltre 4.000 i nuovi casi di Covid registrati, di cui 1.375 a Milano città. Numeri a quattro cifre anche per Varese e Monza-Brianza, che anche oggi si confermano come due delle province maggiormente colpite: 1.160 nuovi positivi a Varese, 1.028 a Monza-Brianza.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: a destra il sindaco saronnese, Augusto Airoldi)

12112020

 

1 commento

Comments are closed.