SARONNO / GALLARATE / VARESE / BUSTO ARSIZIO / LIMBIATE – Incremento generalizzato in tutta la zona, in base ai dati del tardo pomeriggio di ieri, per quanto riguarda i nuovi casi di positività al coronavirus. Con un rallentamento comunque del numero di contagiati, da Saronno a Varese ed in quasi tutti gli altri centri della zona.

Ecco il quadro, tra parentesi il dato del giorno prima:

Saronno: 1.381 (1.330)

Caronno Pertusella: 667 (642)

Origgio: 335 (328)

Cislago: 423 (405)

Gerenzano 439 (414)

Tradate: 607 (584)

Varese: 2.088 (2.038)

Busto Arsizio 2.516 (2.439)

Gallarate 1.614 (1.575)

Laveno Mombello 399 (387)

Malnate 655 (644)

Coquio Trevisago 224 (218)

Somma Lombardo 510 (487)

In Brianza:

Limbiate 1.547 (1.507)

Cesano Maderno 1.393 (1.361)

Barlassina 261 (256)

Cogliate 331 (317)

Ceriano Laghetto 238 (227)

Monza 4.326 (4.104)

Desio 1.542 (1.502)

Seregno 1.549 (1.495)

Lissone 1.591 (1.525)

Brugherio 1.243 (1.216)

Giussano 994 (948)

Ieri sono stati +2755 i nuovi casi fra Varesotto, Comasco e Brianza. In provincia di Varese si sfiorano ancora i mille casi. In Lombardia tamponi effettuati ieri sono stati 52.712, i nuovi positivi 8.180. Il rapporto è pari al 15,5 per cento. I guariti/dimessi sono 1.615. Elevato anche ieri, purtroppo, il numero dei decessi: in Lombardia sono stati +152 mentre i nuovi ricoveri in terapia intensiva sono stati +56, in altri reparti +225.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

12112020