SARONNO – CARONNO PERTUSELLA – Anche nella città degli amaretti e nella vicina Caronno Pertusella si è registrata la disponibilità di strutture a ospitare un cCovid Hotel.

Cos’è un Covid Hotel? Sono spazi, da destinare a quest’attività in via esclusiva,dove ospitare quei cittadini in “degenza di sorveglianza” perchè non possono garantire l’isolamento in famiglia, o non sono più ammalati ma non ancora negativizzati per rientrare al proprio domicilio o sono ospiti di residenze socio sanitarie da isolare rispetto alla propria comunità. Sono pazienti che hanno bisogno di assistenza e monitoraggio infermieristico continuo nelle 24 ore giornaliere.

In provincia di Varese sono 8 le strutture che si sono dette disponbili per attivare un Covid Hotel – ha spiegato Ats Insubria nella confrenza in cui ha fatto il punto dell’emergenza Covid – per la precisione a Varese, Induno Olona, Gallarate, Saronno, Somma Lombardo e Caronno Pertusella. Speriamo che se ne aggiungano presto altre anche in provincia di Como”.

Al momento sono in corso i sopralluoghi per verificare l’idioneità delle strututre che potrebbero essere attivte già da settimana prossima. Le strutture offriranno sostanzialmente alloggio, pasti, pulizie ed un servizio di monitoraggio dei parametri che saranno trasmessi all’Ats.

Ogni struttura sarà inserta in un portale regionale a disposizione dei sindaci che, in caso di necessità, potranno collocare i cittadini che hanno bisogno di stare in isolamento soprattutto in cui casi in cui serve un supporto medico o sociale che ovviamente continuerà ad essere garantito.

1 commento

  1. Abbiamo dovuto aspettare la seconda ondata (inoltrata) per “organizzarci”… forse un po’ di tempo lo si è perso… almeno un piano di azione lo si poteva scrivere. Se poi le cose fossero andate diversamente… lo si poteva semplicemente ignorare.

Comments are closed.