SARONNO – Anche quota mille e cinquecento è stata superata: è successo oggi, in relazione ai cittadini che sono stati contagiati dal coronavirus a Saronno. Il dato odierno, appena diffuso da Regione Lombardia, fa riferimento ad una consistente crescita dei casi positivi, quest’oggi, con un +66 (uno dei dati peggiori in assoluto) che porta il totale delle persone contagiate dall’inizio della pandemia a 1.554 saronnesi.

Saronno: 1.554 (1.488)

n salita anche i dati delle Groane, partendo da Limbiate, Cesano Maderno e Barlassina. Stesso discorso per Cogliate e Ceriano Laghetto. Aumentano i numeri anche nella bassa comasca, da Turate a Mozzate.

Sul territorio lombardo i tamponi effettuati oggi sono 35.550, i nuovi positivi 8.129. Il rapporto è pari al 22,8 per cento. I guariti/dimessi sono 2.961. Pesante il numero dei decessi oggi in Lombardia, sono stati +158; i ricoverati in ospedale sono stati +302, oltre a +16 in terapia intensiva.

Altra giornata nera, quella di sabato, per i nuovi contagi da coronavirus nel Varesotto, +1341 casi registrati in ventiquattro ore, numeri sempre da record. In Brianza sono +936 e +726 nel Comasco.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: una immagine del centro di Saronno)

14112020

9 Commenti

    • Anonimo se in farmacia porti una foto mentre ti fai un selfie con l’ex sindaco il Maalox e’ gratuito 😂😂😂

  1. “la perseveranza non ha nulla a che vedere con l’insistenza .la perseveranza richiede intelligenza ed umiltà. Gli ignoranti ed i cattivi sono stupidi e quindi insistenti” … Franco Ossola

  2. In percentuale 40mila /1500 fa il 3.75%
    Le influenze passate quali numeri facevano di solito?

  3. ….come si fa a scrivere certe frasi? Bisogna proprio avere i paraocchi!! Mi scusi sig. Anonimo, secondo lei i dati relativi ai positivi nei comuni limitrofi a Saronno e non solo, sono colpa dei vari sindaci di questi comuni?
    Prima di scrivere forse dovrebbe riflettere!

  4. Perché ci sono personaggi che per partito preso negano l’evidenza e fanno sempre il contrario ?

  5. REGIONE LOMBARDIA !!!!!!
    Dove sono le USCA, il tracciamento dei contatti, i punti tampone distribuiti sul territorio, esiti tempestivi dei tamponi eseguiti, i vaccini antinfluenzali , i riscontri ai cittadini abbandonati in isolamento, ecc..
    Queste sono le vostre responsabilità, e l’unica soluzione che avete è usare i vostri tifosi per criticare il sindaco di Saronno ? I saronnesi lo hanno già capito, e se lo ricorderanno anche per le prossime elezioni.

Comments are closed.