Home Covid Covid, Librandi (Iv): “Emergenza sanitaria finirà ma lascerà grandi ferite all’economia”

Covid, Librandi (Iv): “Emergenza sanitaria finirà ma lascerà grandi ferite all’economia”

396
3

SARONNO – “Stiamo percorrendo la strada giusta, si troverà il vaccino ed usciremo da questa emergenza sanitaria, ma sarà solo il punto di partenza, perchè questa pandemia purtroppo ci lascerà della grandi ferite, e non sarà facile risanare i danni provocati alla nostra economia, avremmo tanto da lavorare. E’ giusto dare sostegno a tutti coloro che ne necessitano, ma non bisogna fermarsi all’assistenzialismo, bisogna puntare al rilancio delle nostre imprese, delle nostre aziende, delle fabbriche, centinaia di persone che hanno perso il lavoro, tutti i settori chi più e chi meno hanno avuto gravi ripercussioni e lo Stato dovrà essere in prima linea, fondi e risorse per farli ripartire”. A sostenerlo è il deputato saronnese di Italia viva, Gianfranco Librandi.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: Matteo Renzi, leader di Italia viva, con Gianfranco Librandi)

14112020

3 Commenti

  1. Prima di pensare alle future ferite economiche, forse sarebbe prima il caso di fare qualcosa adesso per limitare i contagi, contenere i malati, impedire le morti.
    NON LE PARE?

  2. Ragionamento corretto . Concordo con una precisazione: esiste una formula di aiuto alle Persone che NON è assistenzialismo ma un modo per rendere attive tali Persone rimaste al margine del mercato del lavoro e far riavere loro un ruolo attivo nel contesto sociale. Mi riferisco alle politiche attive ai Patti sociali , ai tirocini risocializzanti ai percorsi di integrazione sociale , a tutte quelle forme di lavoro svolte a favore della collettività in cambio di aiuti economici.

Comments are closed.