LOMAZZO – Un corpo esanime steso a terra, l’allarme dei passanti e l’intervento di carabinieri e ambulanza ma per un pensionato di 81 anni non c’è stato niente da fare, era ormai deceduto. Una morte che sarebbe stata determinata da cause naturali, ma le forze dell’ordine – come sempre in circostanze di questo tipo – hanno subito avviato accertamenti.

L’episodio è successo domenica alle 8.45 in via del Rivone a Lomazzo, e con l’autolettiga della Croce azzurra è sopraggiunta a sirene spiegate anche l’automedica da Como ma i sanitari non hann potuto fare niente per il pensionato, un uomo del posto. Era evidentemente uscito di casa ed è stato colto dal fatale malore a poca distanza dalla sua abitazione. Come detto, sono adesso in corso gli accertamenti da parte dei militari della Compagnia di Cantù, che sono competenti per ambito territoriale.

(foto archivio: soccorsi nella zona con ambulanza ed automedica per una precedente emergenza di carattere sanitario)

16112020