Home Groane Il Parco delle Groane revoca la sede alle associazioni scout

Il Parco delle Groane revoca la sede alle associazioni scout

491
13

GROANE – Fa discutere la decisione adottata dal Parco delle Groane di non rinnovare la concessione degli spazi per la sede degli scout all’interno dell’ex Polveriera oggi sede dell’ente Parco. A sollevare la questione è l’ex presidente Roberto Della Rovere, riportiamo la sua nota.

«Sono venuto a conoscenza del fatto che il presidente Emiliano Campi e tutto il Consiglio di Amministrazione – spiega l’ex amministratore dell’ente regionale – hanno deliberato di non rinnovare la convenzione per la sede degli scout all’interno della Polveriera. Credo sia un atto miope che toglie uno spazio di socialità, condivisione e solidarietà vissuto in questi anni da migliaia di ragazze e ragazzi. Proprio in un momento nel quale i ragazzi stanno soffrendo sempre più questi periodi di isolamento chiudere questa esperienza è quanto di più sbagliato si possa pensare e fare. Voglio sperare che le motivazioni siano state solide e sostanziali e non di carattere politico. Dal canto mio chiederò agli Amministratori di rendere conto in modo chiaro e trasparente. Esprimo tutta la mia solidarietà e vicinanza agli scout di Agesci, Cngei, Assim e Hashomer Hatzair».

18112020

(in foto un precedente evento con gli scout al Parco delle Groane)

13 Commenti

      • il mio post era ironico in realtà avrei dovuto completare con … allora buonanotte

      • Siamo stanchi di queste polemiche basate sulla politica, chi ha gestito il parco in passato, tutti hanno visto come, si dedichi al nuovo incarico. Ora finalmente abbiamo una persona che si occuperà solo del bene del parco e non farà politica per il proprio partito

        • grazie non sapevo che il nuovo presidente è un buon samaritano senza partito politico

          • La malizia sta nell’occhio di chi legge, dove ha visto scritto che non ha partito, ho scritto che non farà politica per il proprio partito, cosa lungamente fatta dal suo predecessore e tutti hanno sotto gli occhi cosa ha fatto e non fatto chi lo ha preceduto!

  1. quindi lei oltre che storico è anche veggente il primo passo non depone bene..però

Comments are closed.