CERIANO LAGHETTO / SARONNO – Questa volta non è finita senza che nessun responsabile fosse individuato: la polizia locale, anzi, ha pizzato un automobilista che aveva scaricato rifiuti nella zona fra via Lega Lombarda e la tangenziale, la Sp 31 bis, il sistema viario che consente al traffico di saltare l’abitato saronnese, via Miola e via Larga, collegando Rovello Porro, Saronno, Ceriano Laghetto e Solaro. Una rete viaria realizzata negli ultimi anni ma sin dal taglio del nastro è andato ripetendosi il fenomeno degli abbandoni di rifiuti, di ogni genere, sul ciglio della strada.

Sinora non era stato possibile fare altro che ripulire, adesso è stato individuato anche il responsabile di un abbandono di rifiuti, e sarà multato. La nuova tangenziale era stata inaugurata nell’ottobre del 2017, realizzata nell’ambito delle opere connesse ad autostrada Pedemontana.

(foto: alcuni dei rifiuti comparsi negli ultimi giorni sul ciglio della strada alla periferia di Saronno e Ceriano Laghetto)

18112020

6 Commenti

  1. Visto che con i telos certe parole non le usate (sporcaccione) evitate di usarle anche per gli altri. Saluti

Comments are closed.