LAZZATE – “Biblioteca a casa: la biblioteca arriva a casa tua” è un nuovo servizio messo a punto dalla Biblioteca Civica del Comune di Lazzate.

Come funziona? E’ semplice: gli utenti potranno prenotare telefonando al numero 02-96721145 o scrivendo una e-mail a [email protected] comunicando i propri dati: nome e cognome, codice fiscale, recapito telefonico e indirizzo.

Come sempre, si potrà visionare il catalogo dei libri e dei dvd disponibili attraverso il sito web http://webopac.bibliotecheprovinciavarese.it per verificarne la disponibilità: potranno essere prestati però solo i libri e i film già disponibili alla Biblioteca lazzatese.
E’ opportuno precisare altresì che il servizio è attivo solo per il prestito.

Non è possibile, per via delle norme anti-Covid19, riconsegnare libri ai volontari. I libri saranno consegnati infatti in una busta chiusa, lasciata dai volontari davanti all’abitazione del richiedente, mantenendo quindi la distanza di sicurezza previsto dalla normativa. La consegna avviene previo appuntamento telefonico e la casa dovrà essere presidiata, per evitare spiacevoli sorprese.
I libri in prestito sono prorogati, senza problemi, automaticamente alla data di riapertura della biblioteca.

“Sperando di poter tenere compagnia con i libri e film della biblioteca in queste giornate complesse, e in attesa di poter accogliere nuovamente gli utenti in biblioteca presto, abbiamo attivato questa utile iniziativa per i Lazzatesi” spiega il sindaco Loredana Pizzi.
Nei primi tre giorni che hanno preceduto la chiusura della biblioteca, a seguito del DPCM del 04/11/2020, sono stati prestati ben 345 libri: segno che la cultura e la biblioteca civica sono più vive e attive che mai!

foto pagina fb biblioteca Lazzate)