SARONNO – Medico saronnese contagiato dal covid, Ats fa sapere che per i suoi pazienti non ci sono problemi.

In una nota, infatti, Ats fa sapere: “L’ambulatorio in questione è regolarmente aperto, le sostituzioni sono garantite e non si ravvisa, al momento, alcun tipo di disservizio. In questa fase di emergenza che vede in prima linea i medici di medicina generale, purtroppo succede che alcuni contraggano il Covid, l’attività è comunque sempre stata assicurata o dai colleghi della forma associativa, come in questo caso, o da medici sostituti individuati direttamente dal medico impossibilitato a svolgere l’attività o da Ats, che effettua un costante monitoraggio sulle situazioni ed è a disposizione dei medici positivi, o con sospetto di infezione da Covid in qualunque giorno della settimana per supporti, richieste di tamponi diagnostici o di controllo, aiuti nel reperire il sostituto e supporti alle varie esigenze che i medici manifestano. Da ultimo si precisa che il compito di informare gli assistiti è in capo al medico e non ad Ats che non ha ricevuto alcuna segnalazione di disagio da parte degli assistiti”.

19112020

1 commento

Comments are closed.