SARONNO – Dopo qualche rallentamento i numeri dei nuovi casi positivi al coronavirus a Saronno tornano ad essere quelli visti recentemente, con un incremento medio giornaliero sempre nell’ordine della cinquantina di nuovi casi. I dati regionali odierni, del tardo pomeriggio, fanno riferimento ad un +48 che porta il totale dei contagiati in città dall’inizio della pandemia a 1.808.

Saronno: 1.808 (1.760)

Numeri, relativamente, bassi a Caronno Pertusella. Sale non molto anche Gerenzano. Mentre in doppia cifra Cislago. Nella bassa comasca incrementi notevoli a Turate e Lomazzo, sale pure Mozzate. Nelle Groane incrementi generalizzati a Lazzate, Cogliate, Ceriano Laghetto e Misinto mentre Limbiate ha superato i duemila casi, in crescita anche Cesano Maderno e Barlassina.

A Tradate oggi aumento in doppia cifra.

I tamponi effettuati oggi negli ospedali lombardi sono 42.248 e 9.221 i nuovi positivi (21,8 per cento). I guariti/dimessi sono 4.985. Oggi +175 decessi sul territorio lombardo; mentre pochi sono stati i nuovi ricoveri ospedalieri.

Crescono soprattutto in provincia di Milano ed a Milano città i casi positivi al coronavirus, oggi però fra Varesotto, Comasco e Brianza si contano comunque quasi tremila nuovi casi.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: intervento di sanificazione)

20112020

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.