GERENZANO – Due lutti a Gerenzano per il coronavirus, ne dà notizia il sindaco Ivano Campi.

Come da comunicazione odierna di Ats Insubria, vi informo che in questi ultimi tre giorni vi sono 43 nuove persone positive e 60 persone guarite.
Purtroppo due gerenzanesi sono deceduti: ci uniamo al dolore dei loro familiari e porgiamo le condoglianze da parte di tutti noi.

Di seguito i dati aggiornati nel nostro Comune:

  • 308 persone attualmente positive
  • 298 persone guarite
  • 12 persone decedute

Da inizio pandemia ad oggi a Gerenzano si contano 618 casi di coronavirus.

Pur in presenza di nuovi casi di positività, riscontriamo dall’8 novembre un sensibile aumento di persone guarite: è quindi importante continuare a rispettare le disposizioni per ridurre sempre più nuovi contagi.
Quindi:

  • Indossiamo la mascherina
  • Laviamo e disinfettiamo spesso le mani
  • Manteniamo le distanze interpersonali, evitando contatti con persone che non fanno parte del nostro nucleo familiare.
  • Evitiamo spostamenti inutili da casa.

La grande maggioranza delle persone positive sono in buone condizioni, in generale sono asintomatiche o presentano una sintomatologia lieve. Vi sono alcuni Gerenzanesi ricoverati in ospedale. Numerosi casi di positività si riscontrano all’interno della medesima famiglia.

Per necessità o chiarimenti sul covid-19 contattiamo subito il nostro medico o pediatra, telefoniamo al 1500 (Ministero della Salute), al 800894545 (Regione Lombardia), Centralino Ata Insubria h24: 031370111 o 0332277111.

Con l’impegno di tenervi costantemente informati, porgo un caro saluto a tutti.

Il sindaco
Ivano Campi

22112020