ORIGGIO – Inizio di settimana davvero “nero” per le scuole della zona: i ladri hanno preso di mira anche la scuola primaria “Manzoni” di Origgio: nel plesso di via Piantanida ci si è accorti dell’incursione dei malviventi che hanno preso di mira i distribuiti automatici delle bevande, forzati ed aperti per prelevare le poche monete che c’erano dentro. Nessuno ha visto nulla, ed i ladri (o il ladro, non vi sono certezze riguardo al numero di persone che hanno agito) se ne sono andati indisturbati.

Sono adesso in corso le indagini, la polizia locale del comando unificato di Uboldo-Origgio ha eseguito un sopralluogo sul posto e forse potranno rivalersi utili alle indagini anche le telecamere della videosorveglianza, dell’ultima generazione, che sono collocate nella zona dove si trova la scuola e che potrebbero fornire indicazioni importanti per fare luce su questo episodio. Furti nelle scuole anche a Uboldo e Saronno.

(foto archivio: la videosorveglianza si rivelerà forse utile alle indagini)

23112020