SARONNO – Un’intervista con il portavoce Massimo Beneggi per fare il punto della situazione dell’attività del Comitato per la salvaguardia e il rilancio dell’ospedale di Saronno.

L’appuntamento è per stasera alle 21 sulla pagina Facebook de ilSaronno

Nel corso della chiacchierata con la direttrice Sara Giudici non mancherà l’occasione di parlare anche della solidarietà fatta dalla città per l’ospedale a partire dalla maxi raccolta fondi portata avanti proprio dal Comitato con la Saronno Point durante la prima ondata.

La raccolta di fondi lanciata nel mese di marzo dal Comitato per la salvaguardia e il rilancio dell’Ospedale di Saronno insieme a Saronno Point ONLUS per l’emergenza COVID 19 a favore del nosocomio ha permesso l’acquisto di un Ecografo palmare per la divisione di Cardiologia (5.100 euri), la compartecipazione ad un incarico libero professionale per la farmacia oncologica (6.000 euri) e l’acquisto di 4 ventilatori polmonari di ultima generazione (131.760 euri) che saranno consegnati alla divisione di Anestesia e rianimazione.

8 Commenti

  1. Penso che sia stato un connubio perfetto per dare una dimostrazione di credibilità a due enti importanti nella città di Saronno. Conosco il Dott. Beneggi, così come conosco bene la Saronno Point , entità serie ed affidabili. Ungrazie al Dott. Beneggi ed al presidente della Saronno Point Signora Borghetti. Tutti fossero così.

    • Oggi non ha senso passata l’emergenza covid vedrai che non ti deluderà! Sempre che tu non sia un fan boy della salamella, in qual caso hai 5 anni pregressi di nulla per paura di non disturbare i capi in Regione.

  2. Come può cambiare visto che in questi 25 anni un disegno preciso ha tolto molto al pubblico in favore del privato?

Comments are closed.