CERIANO LAGHETTO – I lavori di riqualificazione di piazza San Vittore termineranno entro fine mese e stanno procedendo con grande rapidità e senza intoppi. Come fa notare il gruppo politico di maggioranza, la “Lista Dante”, si tratta di opere che sono state finanziate al 100 per cento con i fondi messi a disposizione per la “ripartenza” dall’emergenza coronavirus da parte di Regione Lombardia.

Intanto si avvia a conclusione il maxi-intervento di riqualificazione del centro sportivo comunale di via Stra Meda, dove alla realizzazione di un nuovo campo da calcio da allentamento in fondo sintetico, si sono aggiunti la creazione del nuovo campo in erba da gara, regolamentare per categorie superiori, l’installazione di nuove torri faro, la realizzazione di nuovi spogliatoi e ulteriori interventi di sistemazione dell’intera area.

(foto: una immagine dei lavori in corso nella centrale piazza San Vittore di Ceriano Laghetto. A dicembre l’intervento dovrebbe essere ormai completato)

24112020

2 Commenti

  1. Se ho capito bene si sono usati i soldi per il coronavirus messi da Regione Lombardia. Forse era meglio usarli per altro in quanto non mi sembra che il sagrato della chiesa fosse in condizione precarie.
    Ennesima propaganda.

  2. “il gruppo politico di maggioranza Lista Dante”?
    E io che pensavo che avesse vinto Crippa…

Comments are closed.