SARONNO – Puzza al rione Prealpi, ci risiamo: la segnalazione riguarda gli ultimi giorni, in particolare l’altro ieri quando diversi residenti hanno percepito nell’area un odore molesto, molto penetrante. Lo stesso che era già successo nel recente passato e che aveva anche spinto qualcuno a chiedere l’intervento della polizia locale, che aveva inviato sul posto le proprie pattuglie per sopralluoghi. Ma, d’altra parte, non è stato sinora possibile stabilire la provenienza del cattivo odore, che sembrerebbe di carattere “industriale” anche se in zona non c’+ neppure una fabbrica.

Il quartiere Prealpi, quello più a nord di Saronno, è infatti sostanzialmente un’area solo residenziale, villette e palazzine con alle spalle alcune delle ultime residue campagne di Saronno. Insomma, la provenienza della puzza che periodicamente, accade da anni, i cittadini percepiscono resta un vero mistero, che probabilmente farà ancora parlare di sè in futuro.

(foto archivio: i sopralluoghi della polizia locale non hanno per ora consentito scoprire la provenienza della puzza)

25112020

3 Commenti

  1. Non è un mistero. Alcuni comuni della zona hanno incaricato un perito di rilevarne la fonte e a un naso esperto è stato subito chiaro quali aziende fossero le responsabili. Se non erro ora ci sarà tutto l’iter giudiziario. Una se non ricordo male è a Lomazzo, in una zona dove il cattivo odore è sempre presente. O si parla di altro?

  2. Scaricatevi l’app MOLF per segnalare direttamente ad ARPA nel momento in cui accade.

Comments are closed.