LIMBIATE / CESANO MADERNO / BARLASSINA – Numeri particolarmente bassi, dopo la grande crescita delle ultime settimane, per quanto riguarda i nuovi casi di positività al coronavirus nelle Groane. Nei centri principali, a Limbiate oggi +18 ed anche a Cesano Maderno +18. Nella piccola Barlassina +2.

Ecco il riepilogo con il numero di contagiati dall’inizio della pandemia, tra parentesi il dato di ieri:

Limbiate 2.223 (2.205)

Cesano Maderno 2.028 (2.010)

Barlassina 371 (369)

Monza 5.985 (5.923)

Desio 2.275 (2.251)

Seregno 2.261 (2.230)

Lissone 2.354 (2.333)

Brugherio 1.738 (1.715)

Giussano 1.443 (1.429)

Sempre nelle Groane, pochi casi fra Ceriano Laghetto, Lazzate, Misinto e Cogliate.

In provincia si rialzano i numeri dei nuovi contagi da coronavirus nel Varesotto, oggi +837, secondo dato peggiore a livello regionale dopo il Milanese, +1.788 di cui 722 a Milano città. Nel Comasco +617 ed in provincia di Monza e Brianza sono +435.

In Lombardia diminuiscono i ricoverati sia nei reparti (-127) che in terapia intensiva (-9). Il numero dei tamponi effettuati è 40.931 e 5.389 sono i nuovi positivi (13,1%). I guariti/dimessi sono 15.054. Resta molto alto il numero dei decessi: +181 morti nella giornata odierna.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

27112020