CERIANO LAGHETTO – L’aveva detto nel suo ultimi videomessaggio ai concittadini anche il sindaco Roberto Crippa, un poco alla volta la situazione in paese va migliorando, con un decremento dei nuovi casi positivi al coronavirus. Ed oggi i dati forniti da Regione Lombardia hanno indicato per Ceriano Laghetto un bel +0 che fa ben sperare per il futuro.

Ceriano Laghetto 380

Nel vicino comasco fra Turate, Lomazzo e Mozzate poche casi. Limbiate, Cesano Maderno e Barlassina rallentano. Sempre nelle Groane, pochi casi pure fra Lazzate, Misinto e Cogliate.

In Lombardia i numero dei tamponi effettuati è 37.286 e 4.615 sono i nuovi positivi; il rapporto tra i nuovi positivi e il numero di tamponi è del 12,3%.

Sebbene i numeri dei contagi in Lombardia siano in calando, il Milanese continua a confermarsi come provincia più colpita con numeri sopra alle migliaia. Sono, infatti, 1.748 i contagi nella provincia di Milano, di cui 641 a Milano città. Oltre i 500 contagi anche a Varese, che oggi vede 585 nuovi positivi, mentre Como sfiora i 450. Giornata di tregua per Monza-Brianza, i cui nuovi positivi superano appena le 200 unità. Buone notizie anche per le province di Sondrio e Cremona, che registrano numeri sotto le centinaia.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: una immagine da Ceriano Laghetto)

28112020