MISINTO – E’ previsto oggi alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di San Siro a Misinto, suo paese di residenza, il funerale dell’ufficiale di polizia locale Andrea Marchiori di 31 anni, che era in forza al comando di Lecco dove mercoledì scorso si era consumata la tragedia. Era in ufficio quando i colleghi hanno udito un colpo di pistola, immediati i soccorsi ma per lui non c’era stato niente da fare, vani tutti i soccorsi.

Come agente aveva iniziato la propria carriera a Seregno, poi era stato al comando di Desio, a Cologno Monzese e quindi a Lecco nel dicembre 2019 dopo avere vinto un concorso da vice commissario. Anni fa era stato impegnato anche in politica, si era candidato alle elezioni di Misinto per il consiglio comunale nel 2014 nella lista civica “Insieme”.

(foto archivio: grande lutto non solo a Misinto ma anche in molti altri comuni e nei comandi della polizia locale, erano molti a conoscere il giovane Andrea Marchiori)

01122020