SARONNO – La neve è tornata a scendere copiosa a Saronno, nel Saronnese e nelle Groane. Se nella prima parte della mattinata era soprattutto mista ad acqua intorno alle 9,30 ha iniziato a scendere con maggior intensità. I fiocchi hanno iniziato ad imbiancare non solo tetti e campi ma anche le strade.

Da parte delle amministrazioni sono arrivati i primi interventi con l’intervento di operai nelle zone più critiche per spargere sale dove si è creato del ghiaccio o la zona è particolarmente scivolosa. Stamattina ha fatto il suo debutto il mini spargisale di Ansa che si è occupata di mettere in sicurezza le zone più critiche. Il piano neve dell’Amministrazione è già stato attivato.

Le previsioni ipotizzano che la neve continui a cade fino intorno alle 13 quando dovrebbe trasformarsi in pioggia che interesserà il comprensorio, probabilmente “ripulendo” le strade fino alla tarda serata. Le temperature si prevedono tra gli zero e i 2 gradi per l’intera giornata e nottata.