SARONNO – Sabato di lavoro per i volontari della Protezione civile che ieri si sono rimboccati le maniche per cancellare dalle strade cittadine le conseguenze della nevicata di venerdì dando un importante contributo per la completa messa in sicurezza anche dei marciapiedi.

I volontari in giallo hanno provveduto a rimuovere e successivamente smaltire in piattaforma ecologica diversi rami caduti: a cominciare da quelli finiti sulle auto in via Pagani(nei pressi del parco) a quelli caduti in via Frua all’altezza del 79, nell’aiuola di via Montoli, sui camminamenti al parco Lura e al parco ex-Seminario.

Negli ultimi due mesi i volontari sono impegnati anche a dare un contributo sul fronte della lotta al Covid. Per tutto il mese di novembre, con proseguo anche a dicembre, due giorni alla settimana gli uomini in giallo saronnesi sono impegnati a fornire supporto al servizio tamponi al Centro della protezione civile provinciale a Malnate località Fontanelle.

(foto protezione civile al lavoro)

 

1 commento

Comments are closed.