SARONNO – “Una finanza etica è possibile?”. E’ questa la domanda su cui si basa il ciclo di incontri “Andare oltre, percorsi, strumenti, tranguardi”, prodotto della collaborazione tra Socie e Soci di Bancaetica di Varese e Cooperativa Aequos.
L’appuntamento per parlare della possibile armonia tra etica e finanza è fissato per giovedì 10 dicembre alle 21, con la partecipazione e l’intervento di Maurizio Fideli, vice responsabile Area Partner Commerciali di Etica sgr.

“Le famiglie italiane sono grandi risparimatrici – si legge sulla locandina informativa dell’incontro – e in uno stato fortemente indebitato questo rassicura i mercati finanziari. Ma cosa sappiamo su come sono utilizzati i soldi affidati alle banche?”.
Si tratta di un incontro per parlare di trasparenza fiscale, di etica, solidarietà e giustizia sociale. Insieme, sarà possibile riflettere su come investire in modo etico e responsabile, gestendo al meglio i propri risparmi.

L’incontro avverrà online sulla piattaforma webex, all’indirizzo cooperativaaequos.my.webex.com/meet/info.

(in foto: la locandina dell’incontro)

10122020

1 commento

  1. Un altra domanda sarebbe perchè per salvare una banca dal fallimento gli Stati trovano i soldi in un batter d’occhio?

Comments are closed.