SARONNO – Tutti con la mascherina ma la voglia di uscire evidentemente accumulata ha spinto tanti saronnesi, pur rispettando le regole, ad affollare le vie del centro storico già quest’oggi, in questa giornata di sabato. E molti si chiedono, qualcuno con una certa preoccupazione, cosa accadrà domani?

Domenica Saronno, come il resto della Lombardia, passa infatti nella “Zona gialla” dell’emergenza coronavirus, le regole sanitarie si attenueranno e riapriranno molte attività sinora chiuse per la seconda ondata pandemica; potranno riaprire al pubblico anche bar e ristoranti (non solo con l’asporto e le consegne a domicilio), almeno sino al tardo pomeriggio.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: alcune immagini del centro storico di Saronno questo pomeriggio fra via San Cristoforo, corso Italia e piazza Libertà)

12122020

7 Commenti

  1. AIROLDI!!!!
    L’unica cosa evidente è che non sono stati effettuati controlli se tutta questa folla fosse effettivamente residente a Saronno.
    Riteniamo che la Sua opera di moralizzatore sia da considerarsi un fallimento totale.

  2. Esatto!appena si può tutti fuori!cavolo,ma state a casa.il virus ce ancora e ci sarà per tanto tempo!non ce ,ne paura ,ne ragionamento purtroppo….tutti a passeggio come niente fosse….

  3. Sindaco benissimo la campagna di prevenzione sul covid, ancora meglio il tanto lavoro per l’hot spot covid, ma con cosi tanta gente in giro servono agenti in giro a controllare e dissuadere se avvengono comportamenti scorretti.
    Fate in modo che ci sia in giro piu’ polizia locale e protezione civile.

  4. infatti siamo il paese con la percentuale positivi più alta di tutta la provincia… oltre il 6%.
    Fenomeni. Ma la moral suasion ci salverà…poi abbiamo dove andare a fare il tampone adesso, chi ci frega più a noi.

  5. Il Sindaco non fa nulla? Vuole far arrivare la terza ondata a Saronno??!! Agisca o avrà grosse responsabilità

Comments are closed.