MILANO – La Giunta regionale lombarda, su proposta dell’assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Mattinzoli, ha approvato la procedura per il rinnovo delle concessioni di posteggio per l’esercizio del commercio su aree pubbliche nei mercati, nelle fiere e per l’esercizio di attività artigianali di somministrazione di alimenti e bevande e di rivendita di quotidiani e periodici, recependo le linee guida del ministero dello Sviluppo Economico dello scorso novembre. Concessioni che scadono il 31 dicembre e saranno così rinnovate fino al 2032.

Mattinzoli: meno disagi possibili – “La parola d’ordine – ha detto Mattinzoli (in foto) – mai come in questo momento è ‘semplificare’. Riteniamo di aver realizzato una misura che va proprio in questa direzione, come peraltro già deciso prima ancora che arrivasse il decreto ministeriale. Questo perché vogliamo che si creino meno disagi possibili ai nostri operatori già duramente provati dalla crisi in corso”.

(foto grande: una immagine del mercato di Saronno del mercoledì mattina, fra piazza dei Mercanti e dintorni)

15122020