Home Covid Covid e vaccino, Librandi: “Diamoci una mossa”

Covid e vaccino, Librandi: “Diamoci una mossa”

240
4

SARONNO – “A breve inizierà il piano vaccinale di tutta la popolazione. I ritardi nell’approvazione da parte dell’agenzia europea Ema, però, dimostrano purtroppo che non solo l’Italia, ma l’intera Unione europea, soffre di lentezze burocratiche dannose per la società. A causa invece di questi ritardi, ma in Italia anche della mancanza di organizzazione e delle cattive scelte nelle prenotazioni dei diversi vaccini rispetto ad altri Paesi come la Germania, noi italiani aspetteremo di più”. Lo dice il parlamentare saronnese di Italia viva, Gianfranco Librandi.

Per Librandi “è un prezzo inaccettabile, cui la gestione del ministro della Sanità, Roberto Speranza, del commissario Domenico Arcuri e del premier Giuseppe Conte ci stanno imponendo. O si cambia o rischiamo di restare irrimediabilmente indietro”.

Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

 

16122020

4 Commenti

  1. Lentezza burocratica?? Ma lei è fuori, è un vaccino, sarà iniettato alle persone… Accenda la lampadina del cervello prima di fare dichiarazioni scientifiche che non sono sue tematiche

  2. Ecco un altro che parla per dare fiato alla bocca come il suo capo renzi. E poi a lui il vaccino nn serve ha sangue africano

Comments are closed.