CARONNO PERTUSELLA – Brutta avventura, quando ieri era già buio, nel tardo pomeriggio, per un cittadino di Caronno Pertusella che si è trovato a tu per tu con due ladri che si erano introdotti nel suo giardino, forse per rubargli la motocicletta.

E’ succeso alle 18 nella zona di via Asiago. Probabilmente scavalcando la recinzione, visto che il cancello era chiuso, si sono avvicinati alla porta di una delle abitazioni e ad una moto che c’era nel cortile. Ma non hanno fatto in tempo a fare niente: a loro volta sorpresi quando li ha trovato uno dei padroni di casa, hanno finto di cadere dalle nuvole, hanno detto confusamente di cercare una persona e poi sono scappati a gambe levate, facendo perdere le tracce. Se ne sono comunque andati a mani vuote, e di fronte al cittadino non hanno manifestato comportamenti intimidatori. Come detto, probabilmente erano stati loro stessi presi in contropiede.

20122020