SARONNO – Il direttivo de L’Isola che non c’è ho deciso di fare una raccolta di fondi in memoria di Paolo Monti ex docente del liceo Gb Grassi di via Croci che si è spento a metà dicembre.

La raccoltà fondi sarà fatta a favore di Givis (dove lui aveva tenuto per anni lezioni agli immigrati) per un progetto – già attivo, in collaborazione con il liceo Legnani – di acquisto di computer per i bambini degli immigrati del Saronno.

Chi volesse dare il proprin contributo può contattare L’isola che non c’è o anche il Givis. L’iban per effettuare la propria donazione è IT54X0837450520000008801555.

La scomparsa di Paolo Monti ha lasciato un grande vuoto tra chi lo conosceva. Gli amici dell’Isola che non c’è ad esempio lo ricordano come “un amico importante, una persona di grande finezza, intelligente e sensibile, discreto e socievole. Un destino crudele ce l’ha sottratto, proprio nel periodo peggiore, privato del conforto di una presenza dei familiari e degli amici”.