SARONNO / ROVELLO PORRO – Non c’è limite al peggio, nelle ultime aree agricole della zona: in quelle al confine fra il quartiere Prealpi di Saronno e Rovello Porro non è una novità la comparsa di discariche abusive, c’è chi va da quelle parti, lungo le stradine sterrate, per abbandonare sacchi con rifiuti indifferenziati e immondizia varia. Stavolta anche pneumatici usati, una decina, trovati a margine di un terreno agricolo da un cittadino di passaggio. Da quelle parti c’è qualche casa, o meglio passare lungo le stradine può essere una scorciatoia per arrivarci, e ci va anche chi ama magari passeggiare nel verde e lontano dal caos cittadino. Insomma, la discariche vengono via via scoperte e segnalate alla nettezza urbana per le pulizie, come successo anche in questa circostanza.

E’ una zona dove il Comune di Saronno stava pensando, nei mesi scorsi, di collocare una delle foto-trappole di cui presto sarà dotato: obiettivo, cogliere sul fatto gli sporcaccioni, multarli ed obbligarli a pagare anche i costi per le pulizie.

(foto: la discarica di pneumatici comparsa nelle campagne fra Saronno e Rovello Porro)

13012021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.