MILANO – “Decisione assurda da parte del Governo che avrà conseguenze drammatiche per il sistema produttivo lombardo”. Lo afferma l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Guido Guidesi, in merito all’inserimento della Regione Lombardia in “Zona rossa” come deciso dal Governo.

Assessore: bene Fontana a chiedere approfondimenti – “Bene ha fatto il governatore Fontana – ha detto ancora – a chiedere con fermezza al ministro Speranza di approfondire la questione con il Comitato tecnico scientifico. Oltre a rivedere la decisione, il Governo dovrebbe utilizzare un semplice buonsenso e ristorare immediatamente tutte le attività economiche danneggiate. Questo astio nei confronti delle partite Iva – ha concluso Guidesi – deve finire”.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: l’assessore regionale Guido Guidesi)

15012021

3 Commenti

  1. Quindi questo Guidesi si assume lui la responsabilità se lasciando aperto aumenteranno le morti??

  2. Finirete di essere la regione stile gallina dalle uova d’oro, che problema c’è?

  3. Cerchiamo di capire perché aumentano i contagi e risolviamo questo problema dei contagi.
    È un problema di contagi, se non diminuiscono staremo sempre qui a parlare delle stesse cose.
    L’imprenditore vuole lavorare è giusto che sia così ma se non diminuiscono i contagi è giusto chiudete i locali fonte di contagi….poi la gente si contagia in altri luoghi?
    Lavoriamo sulla gente affinché non succeda.

Comments are closed.