SARONNO – Grande paura e qualche inconveniente per i residenti ieri sera alle porte della Cassina Ferrara per l’incidente stradale avvenuto qualche minuto dopo le 22.

Una Fiat Stilo per motivi ancora da accertare si è ribaltata finendo contro alle cabine dell’Enel e telefonica. All’interno della vettura c’erano 5 persone ma nessuna ha, fortunatamente, riportato gravi conseguenze. Sul posto è arrivata una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Saronno. I pompieri si sono occupati sia della vettura che è stata raddrizzata e rimossa ma anche di mettere in sicurezza gli armadi telefonici e elettrici colpiti dall’auto.

Secondo una prima ricostruzione la Fiat Stilo arrivava da via Larga: ha svoltato a sinistra in via San Dalmazio ed è salita sul marciapiede. Senza riuscire a fermarsi ha travolto gli armadi e quindi si è ribaltata. A bordo dell’auto c’erano 5 persone fortunatamente non si sono registrati feriti gravi. La polizia locale si è occupata di deviare il traffico ed ha atteso l’intervento dei tecnici dell’Enel per le riparazioni del caso.

4 Commenti

  1. P = principiante… e dopo le 22 non c’è il coprifuoco? Mi sembra che non solo l’auto abbia bisogno di raddrizzata…

  2. Io col carroattrezzi ero lì a guardare i pompieri che giravano la machina giusto?? Ma le fonti le controllate?? Se volete fare un’articolo fatelo completo mancano i tecnici Telecom i tecnici Enel e la sicurezza ambiente oltre che il carroattrezzi, son tutte persone che hanno lavorato…

    • veramente i tecnici che hanno riparato i danni sono citati, poi se tu non leggi tutto non è colpa mia

      • Già che ti chiami anonimo fa capire quanto coda di paglia sei, secondo poi impara a leggere visto non ci son tutti oltre alla boiata che i pompieri radrizzano la machina…

Comments are closed.