SARONNO – Nuovo successo per Giuseppe Rosafio il saronnese campione di atletica e baseball. Nell’ultimo fine settimana ha partecipato ai campionati italiani paralimpici indoor di atletica leggera.

Si tratta della maggiore manifestazione di atletica al coperto per disabili a livello tricolore e che per il settimo anno consecutivo ha come teatro l’impianto dorico di Ancona, organizzata in collaborazione tra Fispes, Fisdir, Fidal Marche e Cip.

Rosafio ha vinto il suo quarto oro: “E’ stata dura ma alla fine gli allenamenti di quest’anno sono serviti. Ho anche migliorato il tempo portando a casa un buon 8.87 sui sessanta metri piani”. Ovviamente la competizione ha rispettato le norme anticovid con grandi misure di sicurezza: “C’è stata grande attenzione per la sicurezza. Non abbiamo potuto fare premiazioni né foto né tantomeno ci è stata data la medaglia che arriverà a casa”.

Una novità che non ha intaccato l’entusiasmo del saronnese: “Dedico la mia vittoria a mia moglie Roberta e la mia famiglia”.

22012021