SARONNO – Resistenza a pubblico ufficiale, minacce, ingiurie, rifiuto di esibire i documenti ed oltraggio sono le accuse a cui dovrà rispondere il 45enne saronnese che ieri pomeriggio ha dato in escandescenza in via Varese durante un controllo della polizia locale.

E’ successo nel primo pomeriggio quando gli agenti erano impegnati in alcuni controlli hanno fermato uno scooter Yamaha. Quando l’agente ha chiesto al 45enne di esibire i documenti e il permesso di guida è emerso che il motociclo era privo di assicurazione in corso di valità e che il 45enne non aveva mai conseguito la patente. Il risultato è stato l’avvio delle pratiche per il sequestro del motorino e anche due verbali di sanzione.

A questo punto però il 45enne ha dato in escandescenza aggredendo gli agenti della polizia locale. I vigili non si sono fatti cogliere di sorpresa e l’hanno bloccato mentre lui li minacciava. E’ stato scortato in comando dove l’uomo ha ritrovato la calma. Così oltre al sequestro del mezzo si è ritrovato anche con 4 denunce penali a suo carico.

(foto archivio)

1 commento

Comments are closed.