GERENZANO – In dirittura d’arrivo il maquillage del cimitero di via Fagnanella, nell’ambito del progetto varato dall’Amministrazione comunale l’anno scorso e seguito dall’assessore ai Lavori pubblici, Emanuele Pini (al centro nella foto sotto). Le opere già compiute sono quelle che hanno riguardato il rifacimento del vialone centrale del campo santo e relative alla nuova illuminazione, con lampadine led che fanno più luce e consentono di rispamiare sulla bolletta elettrica, anche grazie al nuovo impianto fotovoltaico. Si è provveduto anche a risistemare il verde, in particolare vicino alla zona dove si trovano le cappelle; con la piantumazione di sei cipressi.

I prossimi passaggi sono quelli più legati al discorso della sicurezza: sarà attivato l’impianto di videosorveglianza, a scopo anche deterrente nei confronti di eventuali malintenzionati; come altrove è capitato anche al cimitero di Gerenzano che si verificassero furti sulle tombe, in particolare di materiale in rame, che può essere facilmente rinvenduto. Prevista anche l’automazione di cancelli d’ingresso al plesso cimiteriale.

25012021