COGLIATE – Nella serata di ieri i carabinieri della sezione radiomobile di Desio hanno proceduto all’arresto di un giovane 30enne di nazionalità marocchina residente a Cogliate. L’uomo è stato fermato a in paese, dai militari dopo un breve inseguimento in auto nel corso del quale ha lanciato dal finestrino un involucro contenente 12 grammi di cocaina suddivisa in 10 dosi. La sostanza stupefacente è stata interamente recuperata dai tutori dell’ordine che l’hanno posta sotto sequestro in attesa della distruzione.

E’ seguita una perquisizione a casa del fermato dove è stato rinvenuto materiale per il confezionamento, tra cui un bilancino e 235 euro in contanti ritenuti probabile provento dell’attività illecita.

L’uomo, domiciliato a Cogliate, è stato arrestato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini d spaccio di sostanza stupefacente.
All’esito dell’udienza di convalida dell’arresto, il Tribunale di Monza ha disposto nei suoi confronti la custodia cautelare in carcere.

(foto archivio: una pattuglia dei carabinieri)

1 commento

Comments are closed.