SARONNO – Dal presidente del consiglio comunale, Pierluigi Gilli, un messaggio di cordoglio per la scomparsa dello “storico” parroco di Cassina Ferrara, don Luigi Carnelli.

La notizia del ritorno alla casa del Padre di don Luigi Carnelli mi addolora: con lui, se ne va un altro pezzo della comunità cristiana saronnese, la cui parte della Cassina Ferrara ha governato con discrezione, efficacia e grande umanità per un lungo tratto.

L’ho ben conosciuto nei dieci anni del mio mandato da sindaco: con lui ho collaborato volentieri per le tante opere che ha fomentato, per il benessere dei suoi parrocchiani, che lo ricorderanno come pastore umile, attento, sempre disponibile. Ora don Luigi vedrà finalmente, con occhi risanati, la Luce in cui ha fortemente creduto. Un ricordo indelebile per la sua comunità e per chi lo ha apprezzato. Riposi tra i giusti.

(foto: don Luigi Carnelli. E’ deceduto la scorsa notte nella “sua” Turate, dove da qualche anno era residente)

29012021