SARONNO – Nello sport ed in particolare nel calcio giovanile locale qualcosa si muove, anche nell’emergenza per il coronavirus: il Gruppo sportivo Robur comunica infatti la ripresa parziale delle attività sportive di allenamento, con la programmazione di “allenamenti a distanza” in modalità web ogni sabato pomeriggio.

“Si comunica, inoltre, che da lunedì 1 febbraio riprenderanno gli allenamenti individuali in presenza sul campo conformente alle normative di sicurezza e ai Dpcm in vigore” fanno sapere i dirigenti del club roburino, che fa base al centro giovanile “Monsignor Ugo Ronchi” di via Colombo a Saronno.

Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

(foto: allenamenti al centro giovanile “Monsignor Ronchi”)

30012021