CARONNO PERTUSELLA – In un freddo e piovoso pomeriggio di mercoledì la Caronnese non si fa sfuggire il turno interno di campionato, 18′ giornata, e batte nettamente i modesti piemontesi del Borgosesia. Un risultato che consente ai rossoblù di restare nelle pur affollate zone alte della graduatoria di serie D, al quarto posto.

La cronaca – Primo sussulto al 2′ con un colpo di testa di Calì ma senza trovare la porta difesa da Barlocco. Risponde Matera al 5′ con un tiro dalla grande distanza, che finisce alto. Al 14′ Marietta vola per respingere la conclusione del piemontese Rizzo, che conquista comunque il primo corner della partita. Il Borgosesia passa poco dopo con azione in area di Aloia che al 16′ entra in area servito da Bernardo: 0-1. E’ Putzolu che di testa trova la deviazione giusta al 25′ siglando il pareggio. Il raddoppio poco dopo, al 30′: conclusione ravvicinata di Siani, Barlocco respinge miracolosamente ma arriva Banfi ed appoggia in rete, 2-1. Al 31′ ancora Banfi in evidenza con una spettacolare rovesciata in area ma con la sfera ad uscire di un paio di metri.

In apertura di ripresa al 4′ il gol di mano, mano destra, di Aloia del Borgosesia da distanza ravvicinata: l’arbitro vede tutto ed annulla. Mentre al 7′ Calì approfitta di un rimpallo favorevole e dal limite dell’area piccola sigla il 3-1. Con il Borgo che replica al 12′ con uina deviazione ravvicinata di Pettinaroli e palla sopra la traversa. Al 25′ il Borgosesia resta in 10 per l’espulsione di Cortinovis, somma di ammonizioni.

La partita, a porte chiuse per l’emergenza coronavirus, è stata trasmessa dalla Caronnese in diretta Facebook con commento di Paolo Zerbi.

Caronnese-Borgosesia 3-1
CARONNESE: Marietta, M Zoughi, Arcidiacono, Galletti, Travaglini, Gargiulo, Banfi, Putzolu (26′ st Vernocchi), Siani (43′ st Raccuglia), Becerri (14′ st Battistello), Calì (26′ st Torin). A disposizione Angelina, Costa, Corno, Gualtieri, Azzini. All. Gatti.
BORGOSESIA: Barlocco, Baiardi, Cortinovis, Rizzo (14′ st Areco), Confalonieri, Menga, Matera (35′ st Pezziardi), Pettinaroli, Bernardo, Bramante, Aloia. A disposizione Galli, Russo, Beretta, Torelli, Romei Longhena, Sapone, Monteleone. All. Rossini.
Arbitro: Moretti di Valdarno (Mantella di Livorno e Palermo di Pisa).
Marcatori: 16′ pt Aloia (B), 25′ pt Putzolu (C), 30′ pt Banfi (C), 7′ st Calì (C).

03022021