Home Groane Solaro discute il bilancio comunale con associazioni e cittadini

Solaro discute il bilancio comunale con associazioni e cittadini

163
1

SOLARO – Si è svolta online, lunedì 22 febbraio, sulla pagina ufficiale del Comune di Solaro (qui il link https://www.youtube.com/watch?v=jIklHh5zsaI) la presentazione del bilancio di previsione 2021. I rappresentanti delle associazioni sportive e di volontariato e dei comitati di quartiere hanno risposto all’invito e partecipato direttamente sulla piattaforma, ai cittadini è stato invece riservato uno spazio domande. Dopo la relazione del vicesindaco e assessore al Bilancio Alessandro Ranieri, che ha messo in evidenza le azioni concrete che interesseranno il territorio nel 2021, i rappresentanti invitati al dibattito sono intervenuti con alcune osservazioni ricevendo delucidazioni anche dagli altri membri della giunta.

Dice Alessandro Ranieri, Vicesindaco e assessore al Bilancio: “È stata un’occasione di incontro utile e proficua, in un periodo in cui i cittadini sentono il bisogno di partecipare alle scelte dell’amministrazione e riprendere il filo di un dialogo mai interrotto sulle tematiche più importanti, dai lavori pubblici al supporto sociale ed economico alla fragilità, dalle iniziative culturali ai temi della sicurezza e viabilità. Come espresso in occasione della presentazione, il bilancio di previsione 2021 risente di una forte contrazione delle entrate per il Comune, evidenziata in uno schema di bilancio centrato sulle politiche di manutenzione nei quartieri e nelle scuole, il decoro urbano e soprattutto il sostegno alle famiglie in difficoltà che risentono dei colpi della crisi occupazionale in corso, senza rinunciare all’obiettivo – sancito dalle somme stanziate per le iniziative culturali – di attivare e riattivare le tante energie del mondo associazionistico solarese. In sintesi, nonostante le difficoltà nell’ottenere un bilancio equilibrato nonostante la diminuzione delle entrate previste, questo documento si pone l’obiettivo di dare respiro alla cittadinanza e fiducia verso il futuro nella speranza di un graduale ritorno alla normalità. Siamo consapevoli del desiderio di riprendere le attività di molte associazioni, emerso anche nel dialogo tenuto durante la serata, ma dobbiamo fare i conti con una situazione epidemiologica ancora critica in molti aspetti. Dunque, abbiamo fiducia e ottimismo, ma rimaniamo realisti sulla possibilità concrete di organizzare i grandi eventi come li abbiamo conosciuti in passato. Ci tengo a ringraziare personalmente quanti hanno partecipato all’incontro, che senz’altro replicheremo prossimamente anche per presentare il percorso relativo al Piano di governo del territorio, attualmente all’attenzione della giunta comunale”.

23022021

1 commento

  1. “la perseveranza non ha nulla a che vedere con l’insistenza .la perseveranza richiede intelligenza ed umiltà. Gli ignoranti ed i cattivi sono stupidi e quindi insistenti”

Comments are closed.